PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Editori a pagamento

La fitta nebbia dei moscerini
tra
dirupi  e detriti
mi
impedisce il sentiero

contrito cammino ancora
solo
io
vedo
Il cielo?

l’azzurro di Chagall
che questa mattina 
ci  accoglie?

 

1
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 05/07/2013 15:53
    ... quasi ermetica
    e per questo apprezzata
    complimenti...

4 commenti:

  • ROSSELLA ************ il 07/06/2007 14:37
    sinceramente non riesco a decifrarla
  • Max Ldt il 18/04/2007 16:10
    aiutaci a capire...
  • augusto villa il 03/04/2007 11:16
    Effettivamente un po' difficile... ma una volta capita... mi ritrovo pure io su quei sentieri... Bella e vera!
    Bravo!
  • Riccardo Brumana il 21/03/2007 09:47
    impenetrabile ai miei occhi, non colgo il messaggio.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0