PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Non ti rispondero'

Mi mancano giorni,
giorni che ho perso per strada,
guardo in fondo a questa via,
e ti vedo, vedo la mia allucinazione,
poi smettila di comparire, di farmi soffrire
tutto questo e' immorale, mi fa male
sei cattiva e non importa quanto mi hai dato,
tutto e' cancellato, tutto ha perso senso,
lo so' sono pazzo lo dicono in tanti
e tu sei un punto lontano che intravedo,
strofino i miei stanchi occhi,
attimi di lucidita' mi regalano il nulla,
una semplice allucinazione, poi sara' che non dormo mai
ma mi manchi e la verita' non la voglio,
non la voglio conoscere, vivo in un stato d'animo
che non mi da tregua mentre questa estate e' calda
e io ho talmente freddo che tutto e' capovolto
tutto non ha senso, tutto e' un'allucinazione
che non paga la mia sofferenza ma mi regala
solo un'ossessione... vorrei urlare ma non ho più voce
e nemmeno voglia, rimango qui fermo asciugando lacrime
di sudore, perche' in fondo tu dove sei? Ti vedo
e non ti vedo, rimani la mia allucinazione e non
smetto di chiedermi dove sei solamente perche'
non ho risposte anche se la verita' e' che
tu non ci sei piu', sei lontana.. sei il niente..
il nulla.. sei stupida e inutile..
sei la mia visione del nulla
sei la mia allucinazione
e non sei che ormai la mia ossessione...

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Anonimo il 21/09/2010 17:05
    veramente intensa. Coraggio, il tempo tutto cancella... dicono, o quantomeno trasforma in qualcosa di sopportabile, dico io.
  • Anonimo il 21/08/2010 12:17
    Wow! L'intensità non ti manca!
    Bravissimo!


    A. R. G

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0