PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Passerotto nero

Davanti la finestra del dì,
ho visto u passerotto nero correre,
piccolo e ricoperto del colore della luce
si orientava in fretta verso il mondo.

Aveva una cartella grande
con tutti i suoi sogni dentro,
aveva il viso tenero
con tutta l'innocenza di un bambino.

Il suo sguardo vivace ha rinvigorito l'umore,
la forza del suo corpicino
ha destato in me l'illusione
di una vita davvero migliore.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • carmela russo il 18/06/2008 21:17
    carina
  • Ezio Grieco il 22/03/2007 00:25
    Bella, bella! Letta e gradita
    ... e la vita intanto Va!
    Un saluto
    Clezio
  • Nella Bernardi il 21/03/2007 22:54
    un gigante micro per ricordare che la vita può essere diversa, molto dolce, ciao Nella
  • sara rota il 21/03/2007 22:47
    Mi ricorda Calimero, molto dolce. mi è piaciuta
  • Riccardo Brumana il 21/03/2007 19:47
    che tenerezza, poesia gradita

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0