accedi   |   crea nuovo account

L'amico

Non posso conoscere tutto di te,
ma molte sono le cosa che già so,
le tengo in serbo solo per me,
cercando di scoprirne sempre più.
I problemi della tua vita,
tengo a risolverli come fossero miei.
I dubbi e le paure che ti assillano,
li ascolto e condivido con te.
Conosco il tuo passato, il tuo presente
e voglio migliorare il tuo futuro.
Ti sollevo se commetti degli errori
e gioisco dei tuoi successi.
Non ti giudico per le tue decisioni
le appoggio, ti stimolo e ti aiuto.
Se sei triste e vuoi parlare io ti ascolto
Non voglio limitare la tua vita
ma cerco lo spazio per migliorarla.
Ho sofferto per le pene che ti hanno colpito e con te ho pianto.
Non potrò mai tradire la stima ed il rispetto che ho per te.
Non conta cosa sei, ma come sei.
Per questo voglio essere tuo amico.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Orazio Claveri il 28/08/2010 23:19
    Grazie Giovanna, bacio
  • giovanna raisso il 28/08/2010 18:07
    ti sollevo.. gioisco.. ti aiuto.. ti ascolto.. non ti giudico..
    voglio esser tuo amico.. perchè conta solo "come sei.."
    la vera amicizia che nulla chiede..
    bellissima
  • Anonimo il 25/08/2010 14:56
    L'amico sincero... il tesoro che tutti sognano di possedere.
  • Anonimo il 24/08/2010 16:09
    Non conta cosa sei... quando l'amicizia è pura, non importa. Un tema importante per una bella poesia, bravo e benvenuto.
  • laura marchetti il 24/08/2010 08:44
    Bellissima!! mi piacerebbe esser nei panni del tuo amico per ricevere una dedica così
  • Manuela Magi il 22/08/2010 21:31
    Grande cosa la vera amicizia, caratterizzata dal saper ascoltare. Benvenuto tra noi.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0