username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Angoscia

La sera si fa sempre
più buia, e il giorno
resta un ricordo lontano.

Stanotte il vento soffia più forte,
le stelle sono meno luminose e,
il sonno tarda a venire.

È l'alba oramai, l'angoscia è passata.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • 8y il 07/05/2008 22:33
    bella... mi piace soprattutto la fine... l angoscia è passata...è una fine rassicurante... bella poesia... bravo...
  • Luca Vincenzo Simbari il 24/05/2007 13:21
    Molto bella, bravo!
  • Duccio Monfardini il 09/05/2007 17:17
    un po' banale...
  • Anonimo il 04/05/2007 11:06
    L'angoscia passa e ritorna, a volte desidero che la notte non finisca mai, incubi affamati rincorrono il risveglio paralizzando le ossa, il cuore...
    Le tue parole mi sono arrivate dentro..
    A rileggerti.

    KX
  • Antonio Pani il 05/04/2007 11:56
    Istantanea di emozioni e sensazioni importanti. Stessi scenari, che a volte percepiamo in modo differente. Intensa. Bravo, a rileggersi.
  • Argeta Brozi il 28/03/2007 18:37
    Buoia... hihi! Ti ho dato 6. Scusa se ci metto il mio zampino:
    La sera
    sempre più buia
    il giorno
    un ricordo lontano.
    Il vento soffia forte,
    le stelle
    meno luminose...
    la notte
    tarda a venire.
    È alba ormai.
    L'angoscia è passata.

    Piccoli accorgimenti!
  • Ariberto Terragni il 23/03/2007 16:21
    Semplice, diretta, efficace. Mi piace molto la chiusa, che è spiazzante ma al contempo apre alla speranza.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0