username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il treno

Si ferma sulla strada del ritorno
è un treno colmo, stipato di avariata merce
che su rotaie parallelle al mare,
fa ombra su l'aurora, dietro all'orizzonte.
Lo sferragliare lento di ferraglie
diventa un brano di musica caliente,
come il cocente sole, appena nato,
ferito da una nuvola dispersa.
Ascolto dei gabbiani il loro canto,
portato via da un alito di vento
forse una voce, un'anima che vola,
attesa al capolinea di un amore.
Tutto è ovattato nell'incipit del risveglio
che mi sorprende già desta, con il respiro greve,
cullata dal viaggio della mente
sorpresa dall'umida rugiada, come un fiore.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

14 commenti:

  • Aedo il 25/08/2010 00:25
    Attraverso il tuo suggestivo treno, hai voluto intraprendere un viaggio nei tuoi sogni. Brava!
  • Auro Lezzi il 24/08/2010 22:50
    Un treno magico il tuo... Bella come un fiore.. Tu e la poesia.
  • Salvatore Ferranti il 24/08/2010 21:16
    sempre bella le tue poesie.
    grazie degli splendidi versi
  • laura marchetti il 24/08/2010 20:59
    bellissima.. leggendola vedevo il paesaggio...
  • denny red. il 24/08/2010 18:54
    bella bella bella!!!
    brava!! manuela.

  • Manuela Magi il 24/08/2010 18:30
    ... forse penso troppo, dal mattino alla sera.
  • Anonimo il 24/08/2010 18:26
    Pare di averlo davanti quel treno!
    Bravissima!


    A. R. G
  • Manuela Magi il 24/08/2010 18:23
    Grazie ragazzi... vi abbraccio tutti
  • Anonimo il 24/08/2010 16:51
    Un treno di parole stupende che fanno dell'opera un bel capolavoro...
  • Anonimo il 24/08/2010 15:53
    Bella la tua poesia e con un finale strepitoso! Mi unisco al commento di Loretta.
  • Giacomo Scimonelli il 24/08/2010 15:15
    solo da mettere nei preferiti...
  • loretta margherita citarei il 24/08/2010 15:07
    eccelso il tuo poetare, complimenti
  • Giuseppe Tiloca il 24/08/2010 14:33
    Meravigliosa poesia quale meravigliosa l'idea che dovresti avere avuto scrivendola
    Brava
  • Orazio Claveri il 24/08/2010 14:21
    Lettura gradevole, mi piace il tuo modo di scrivere

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0