PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Morire di solitudine

Mi son sentita
goccia di mare
mentre tutto
evaporava al sole.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Anonimo il 18/03/2011 10:12
    uno stato d'animo pieno di angoscia ed di tristezza espresso bene
  • G G il 26/08/2010 23:16
    Tutti ci siamo sentiti parte di un processo lento e inesorabile al quale noi stessi, essendo gocce e quindi parte del mare, non possiamo sottrarci. Un concetto bellissimo, espresso con poche semplici parole... bravissima!
  • chanel Jolie il 26/08/2010 22:23
    grazie!
  • Paola B. R. il 25/08/2010 08:19
    Breve sintetica
    forte del tuo sentimento...
    Molto bella!!!!
  • Aedo il 25/08/2010 00:23
    Hai reso con un'immagine suggestiva il tuo particolare stato d'animo. Brava!
    Ignazio
  • rainalda torresini il 24/08/2010 21:13
    Un buon esordio. Stringata ed efficace!!!
  • Paola Pinto il 24/08/2010 18:38
    Le parole di Ivan han detto tutto, indi mi associo!
    Stringata ma immensa!
    Brava chanel
  • Ivan Stancovich il 24/08/2010 15:59
    nell'ermetismo di questi versi si denota quanto si rimane delusi dalla vita quando un essere (la goccia) pone la sua anima ad un'altra sentendosi parte di essa (mare) (evapora) nel dolore, nella delusione. molto riflessiva.
    Ivan
  • Sergio Fravolini il 24/08/2010 15:35
    L'immensità immensa.

    Sergio
  • Inchiappa Vito I Song il 24/08/2010 15:28
    Una goccia di mare rimane sempre sola anche nell'immensità in cui è immersa. Evaporerà pure lei senza dare nell'occhio.
    Triste ma bella.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0