username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

All'amico insincero

Per tre volte,
-narra la favola antica-
Pierino urlò:
-Al lupo, al lupo!-
per tre volte
corsero i contadini
al monte,
armati di forcone
a prestargli aiuto,
offesi dalla burla,
più non si mossero,
quando, veramente,
il lupo arrivò.
Or tu,
che un tempo
mi fosti amico,
cosa vuoi da me?
Con vero amore,
ti porsi aiuto,
sempre mi hai gabbato,
insincero fosti,
ormai più non ti credo.
Se ora il lupo
è arrivato,
sbrigatela da te,
ben ti sta!
Ti insegni,
questo tuo soffrire
d'oggi, l'onestà,
l'amicizia a non più tradire,
mai più verrò a lenire
le tue pene,
assapora da solo
l'amaro frutto,
della tua falsità.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • rosanna erre il 25/08/2010 17:01
    Non sono d'accordo.
    Secondo me è troppo assoluto come concetto, non tiene conto della realtà e delle molteplici situazioni che possono accadere.
    Una mia amica molto intima e a cui voglio un bene dell'anima stava attraversando un forte esaurimento nervoso e durante una crisi ho temuto il peggio perchè veramente non era in sè, non la riconoscevo. Io ho cercato di spronarla a reagire formulando frasi del tipo: la vita è bella, vedrai che tutto si sistema etc. ma non era veramente quello che pensavo in quel momento, purtroppo la situazione era difficile. Ho mentito. Ho sbagliato? Non sono una vera amica perchè non sono stata sincera?
    Chiedo, magari mi sbaglio, magari è solo una rarissima eccezione.
    Se invece per amico sincero si intende solamente che la sua amicizia sia animata dai migliori valori morali e non sia di convenienza, con dei secondi fini o altro, allora secondo me il termine più giusto è "un amico vero".
    Loretta (mi permetto di darti del tu), scusa il mio sfogo...
    apprezzo le tue opere, invitano sempre a una riflessione (come avrai notato)
  • Giacomo Scimonelli il 25/08/2010 12:21
    chi non è sincero mai è stato amico... e fa molto male scoprirlo dopo tanto tempo specialmente... bellissima poesia
  • Sergio Fravolini il 25/08/2010 12:11
    La non sincerà un male comune.

    Sergio
  • Anonimo il 25/08/2010 11:32
    non c'è peggior spada di damocle che un amico non sincero... sempre meglio avere un nemico sincero
  • Salvatore Ferranti il 25/08/2010 11:13
    maledetti amici insinceri!
    quanti ne ho conosciuti, e quanti ce ne sono in giro...
    bei versi, come sempre

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0