accedi   |   crea nuovo account

Il valore della favola

Se ultimamente
solo fiabe scrivo,
rielaboro in versi
antiche leggende,
non è perchè
non ho un'amore
da raccontare,
personali emozioni
da esternare.
S'è, della fiaba,
persa tradizione,
del sognare
perduta è l'espressione.
Impone l'odierna società
frenetici ritmi,
come
onde in tempesta,
dimentichi d' antichi valori,
schiavi del consumismo,
di noi stessi, nemici,
asserviti
a bieco materialismo,
non cogliamo più
il vero senso della vita.
La fiaba, la sua morale,
la sua antica saggezza,
aiuta a far riemergere
il fanciullino
che in noi
s'è arreso,
ridonandoci occhi limpidi,
puri come quelli di
un bambino,
ci insegna
a recuperare
la perduta semplicità,
a colorare il bigio
mondo in cui viviamo,
che più a misura
d'uomo, oggi è.

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • tabellina il 25/05/2013 07:21
    Vivere come in una favola... Bello!
  • laura marchetti il 25/08/2010 20:56
    È SEMPRE BELLO ASCOLTARE FIABE E LE TUE SONO LE MIGLIORI
  • Laura cuoricino il 25/08/2010 12:40
    Ottima considerazione poeticamente orchestrata che condivido con te!!!
    Ciao. Cuoricino.
  • Manuela Magi il 25/08/2010 12:39
    Bravissima. Sento un incitamento ad amare il vero lato della vita... quello pulito.
  • Sergio Fravolini il 25/08/2010 12:10
    Una favola di un amore...

    Sergio
  • Anonimo il 25/08/2010 11:35
    la favola è la rielaborazione di un amore ancestrale... che nasce dentro e nobilita il tuo essere... onorato di poter nutrirmi dei tuoi versi sublimi

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0