PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Cielo stellato

Affondo tra le pietre
brividi d'argento
nei riflessi dorati
di un sogno.

Rapito dal vento
sono dissolto
in soffocanti colori.

D'impeto
odo il canto
di un'alba che canta
un antico risveglio.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • c a o s. il 26/08/2010 10:59
    Un antico risveglio di un'alba che canta, molto bella. Complimenti.
  • Anonimo il 26/08/2010 08:38
    Un risveglio dell'anima? Forse, o forse no... bellissima!
  • Giacomo Scimonelli il 26/08/2010 01:40
    ha ragione Daniela... Sergio... senza volerlo x una volta non hai parlato di tristezza assoluta... bella... bravo amico mio
  • Anonimo il 25/08/2010 12:55
    "Speranza e fiducia"... come categoria, hai sbagliato a scegliere!!

    Bella Sergio, mi piace questo sogno colorato...
    Naturalmente è scritta benissimo!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0