PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Una retta

Io fra due specchi,
due eco di me,
la fine non c'è.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • Giovanni Conti il 18/12/2008 18:11
    Originale!
  • Adamo Musella il 01/03/2008 12:10
    Originale e riflessiva
  • Vincenzo Capitanucci il 10/01/2008 16:04
    un bellissimo infinito... un viaggio dal solo al solo nell'uno
  • sara rota il 24/05/2007 13:45
    Bello e particolare questo haiku, la visioe del proprio io in modo originale. Bravo.
  • Nunzia D'Andrea il 07/05/2007 12:16
    bella immagine
  • Egon il 01/05/2007 02:48
    bellissima
  • Nella Bernardi il 26/03/2007 18:09
    io lo trovo molto originale, per informare chi non lo sà, l'haiku può essere libero come una normale poesia, cioè non legato alla metrica, ciao a tutti Nella
  • antonio sammaritano il 22/03/2007 15:32
    mi ricorda il mio conterraneo Quasimodo.
    Poche parole, molto contenuto.
  • ENZO FALBO il 22/03/2007 12:34
    SPLENDIDO ESEMPIO DI COME, CON DUE PAROLE SI PUO' ESPRIMERE UN CONCETTO PROFONDISSIMO
  • Simone Veltroni il 22/03/2007 08:21
    Interessante.
  • Ezio Grieco il 22/03/2007 00:38
    Forse non è corretto(matematicamente) come Haiku, ma piace!
    Ciao Luigi
    ... e la vita intante Va!
    Clezio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0