username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Diresti che sogna

Mai un solo incontro
di una stella adagiata
lingua annuendo cieca
in miracoli uguali
la bocca che impasta
l'indefesso carbonizzato espiare
incendia le tenebre urlando
indicibile ultimo urlo
espiando il canto
tutti i miei io
di una stella accesa
bianca leggenda
non è che un istante
il primo di ogni verso
diresti che sogna
le masse del mare, in atto
l' amore al di sotto
mai un solo addio
l' inferno possibile.

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Alessio il 05/04/2015 09:25
    bella poesie, molto fluida e ricca
  • Giusy Lupi il 04/12/2010 01:47
    Molto bella piaciutissima. Brava.
    Ciao alla prox. Giusy
  • Ivory Barnes il 27/08/2010 21:23
    Una poesia idilliaca. Dalle prime parole il lettore viene catapultato in un mondo ovattato di sogni e meraviglie, ma ad ogni angolo una fiamma alta brucia ardente
    Complimenti Alessia
  • arianna Pasanisi il 27/08/2010 10:10
    Per me 5 stelline: ma gli altri due hanno davvero apprezzato il testo? Le stelline contrastano con i commenti visibilmente!!
  • loretta margherita citarei il 27/08/2010 06:15
    ben scritta, letta tutta d'un fiato
  • Salvatore Ferranti il 26/08/2010 20:44
    brava alessia. bella poesia
    applausoni

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0