PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ti prego, amica mia, ascoltami!

Non mi importa
se tu,
sbattendo la portiera,
della macchina, sei scesa,
ne mi ha ferito
quel tuo "stronza"
quando, come amica,
ho cercato di disilluderti
da questo tuo amore
che io vedo
come un fiore
già morto.
Credi che mi faccia piacere
aspettarti al varco
di quel"te l'avevo detto",
quando, tra lacrime,
delusa, cercherai
il mio fraterno abbraccio?
Parlare ora con te
è come parlare al vento,
ti crogioli
in questo amore sbilenco
che nulla ti darà.
Lui è sposato,
con figli,
dice di amarti,
che della moglie è scontento,
ti elenca i suoi difetti
e tu, amica mia, abbocchi,
come ti puoi fidare
di un uomo
così volgare
che non disdegna
di denigrare chi portò
all'altare,
ma che, però, sovente
ti ripete
che la famiglia,
non può, per amor dei figli,
sfasciare?
Di uomini così,
senza palle, ce ne sono
a iosa,
a loro piace solo scopare,
trasgredire è il loro motto,
ma tu, ti sei lasciata andare,
tu chiami amore
ciò che amor non è.
Non esente fui io
di questo peccato,
un tempo
fui anch'io amante,
troncai di netto,
ero un fiore nutrito
solo da poche gocce
rubate
ad un coniugale letto.
Cercati un uomo libero,
sarà tuo
nell'amore e nel rispetto.
Ma tu, amica mia,
non mi ascolti,
sei un'anima dannata
dispersa nel vento...

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • Giusy Lupi il 26/10/2010 14:51
    bellissima poesia, bellissima persona sei tu, l'amica che ogni persona vorrebbe accanto. L'amicizia è una cosa speciale che pochi hanno l'onore di avere a canto a se. Complimenti ti abbraccio. Giusy
  • ignazio de michele il 28/08/2010 19:14
    contribuisco ad ingrossare le fila di questa standin ovation. cinque stelle
  • - Giama - il 28/08/2010 09:57
    lo capirà prima o poi... e le farà male!
    sarà soprattutto allora che le dovrai essere amica, riuscendo a non dirle mai: "te l'avevo detto"!

    Grande lor!

    Gia
  • Giacomo Scimonelli il 28/08/2010 02:08
    ... nei miei preferiti...
  • Salvatore Cipriano il 27/08/2010 21:05
    E si tra poco dannata sarà davvero, tra moglie e marito non metterci il dito figuriamoci il corpo.
  • Manuela Magi il 27/08/2010 17:55
    Versi che raccontano tante realtà.
    Sei l'amica che tutti vorrebbero avere.
  • Anonimo il 27/08/2010 16:08
    troppo vera... in versi l'amicizia sincera... che raramente paga... bellissima!
    Un abbraccio cara amica!...
  • Anonimo il 27/08/2010 15:09
    Bellissima, profonda, stracolma di significati. Ti darei 100 stelle se fosse possibile.
  • Anonimo il 27/08/2010 14:31
    Vero, vero, tutto vero, sempre per sempre sarà vero!!
    Lor, da che mondo è mondo... brava!!


    Ti sostengo con " Un amore in gabbia ", penso che sia lo stesso
    impasto, magari le dosi cambiano... la torta è sempre quella!!
    Ascoltala e abbracciala di nuovo, chiunque tu sia!!
  • Anonimo il 27/08/2010 13:42
    La metto tra le mie preferite... per rileggerla ancora e ancora...
  • laura marchetti il 27/08/2010 13:18
    un consiglio da amica... sei molto dolce e sincera Lor ed io se fossi in lei sarei onorata di averti a fianco
  • francesca cuccia il 27/08/2010 13:05
    Bel messaggio e dedica, nell'amicizia siparla sinceri e tu lo sei stata fino in fondo aspetta e quando apirà gli occhi si accorgerà di chi vero è stato. TU...
    Un abbraccio...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0