PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Tu e il sole

volgi lo sguardo al sole,
lui sà scaldarti,
sà illuminare le tue cose d'attorno,
dare la luce dove non c'è
arriva il suo dolce tepore,
ecco l'abbraccio che cerchi di chi vuoi

 

0
7 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • diego il 16/10/2013 21:03
    una poesia che rilascia sensazioni forti

7 commenti:

  • alberto accorsi il 26/08/2013 16:39
    lui sà scaldarti non va bene. Ci vuole lui sa scaldarti.
  • pietro luigi crasti visintini il 16/06/2011 14:23
    grazie a tutti
  • Anonimo il 03/06/2011 10:02
    molto discorsiva!
  • Claudia Schirò il 17/02/2011 22:16
    Bella bella, mi è piaciuta molto
  • Ugo Mastrogiovanni il 05/02/2011 12:57
    Quel sole che fa sentire la sua attrazione al meraviglioso rigoglio poetico dell'arte.
  • Anonimo il 28/08/2010 15:59
    ... anche se piove... lui c'è sempre... oltre le nubi e oltre la nostra fantasia...
  • nicoletta spina il 27/08/2010 15:57
    Bellissima e molto reale...
    i raggi del sole, carezze per l'anima e la pelle
    il calore universale che mai si rifiuta di abbracciarti...
    Bravo Pietro, un sorriso