accedi   |   crea nuovo account

Nuvola sul cielo di maggio

Un tiepido sole di maggio accarezza il mio viso
mentre attorno la natura timidamente rinasce
e la mia mente, avvolta da un'aria fresca
con profuni di rosa, e da rumori sempre più assopiti,
piano piano si fa trasportare verso liberi tragitti.
Felice emozione di un passato trascorso
d'improvviso riaffiora da rovi e urticacee
ma, accompagnata e avvolta da oscuri presagi;
fuggi, fuggi via da me oh gioiosa reminescenza,
troppe sono le spine che avvolgono
e imprigionano il tuo animo sincero.

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 28/10/2011 12:01
    Positivo il finale:l'amore sincero è perfetto e copre gli errori passati e il loro strascico proprio perchè è Amore
  • Anonimo il 07/06/2011 10:16
    Assaporata!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • loretta margherita citarei il 27/08/2010 15:55
    molto ben descrittiva, versi delicati
  • anna marinelli il 27/08/2010 15:32
    mi attrae fin dal titolo, è dolcissima, mi ricorda un vecchio caro amico...