accedi   |   crea nuovo account

Risvegli

"Svegliarsi"
non è mai uguale
ogni giorno è diverso...
qualche volta sei felice
qualche volta sei triste
non è mai uguale...
come la diversità di tutti i giorni
come la diversità delle persone
come la diversità degli amori
"ho amato"
vissuto in lungo e in largo
ma in quest'immensità
di sensazioni
avuti in questa vita
Tu...
... tu sei l'unico miraggio
rimasto della mia esistenza...
"l'averti persa"
buttata via senza aver capito
quanto importante eri per me
è stato l'errore
più grosso che ho fatto
non esiste nessun tesoro al mondo per
poter eguagliare il mio amore per te
non esiste nessuna donna
che possa riempire il vuoto che hai lasciato
dover confrontarti con le altre
confessare a me stesso
l'infinito amore
che provo "sempre" per te
mi stringe il cuore...
... un nodo alla gola...
scende una lacrima che non si asciuga mai
allora penso
quanto sono tristi le mie giornate
le mie notti e...
riaprire gli occhi
cercarti e ricordarmi di
non averti qui vicino...

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

13 commenti:

  • Annamaria Ribuk il 03/09/2010 22:35
    Bellissima poesia... non si può rivivere il passato... oramai è storia... sii felice di aver capito che hai amato... forse non eri consapevole o le circostanze non ti hanno permesso di vivere questo grande amore, ma nella vita si fanno delle scelte... e non sempre sono giuste, ti accorgi solo con il passare del tempo se hai scelto bene o meno... comunque vivi con serenità i tuoi risvegli... che ogni giorno ci porta qualcosa di nuovo, qualcosa di bello... un abbraccio... Ann!
  • Aldo Riboldi il 03/09/2010 22:12
    Una grande sofferenza che ti consuma giorno dopo giorno "l'averti persa" è una frase pesantissima che ti rimane sempre stampata nella mente, una frase definitiva alla quale non c'è rimedio... ed è per quello che ti arrovelli giorno e notte! molto bella nella sua drammaticità.
  • andrea piumedoca il 31/08/2010 00:57
    A volte ci manca ma... dobbiamo continuare a vivere.
    Versi che ti entrano dentro come freccia, come dolore lancinante nell'attimo del risveglio.
  • Cinzia Gargiulo il 30/08/2010 23:15
    Qualche volta comprendiamo troppo tardi l'importanza dell'altro e ciò che resta è il rimpianto ed il dolore immenso per quell'amore non vissuto e forse proprio per non averlo vissuto lo idealizziamo.
    Versi intensi, bravissimo Giusè!...
  • Inchiappa Vito I Song il 29/08/2010 13:05
    Un triste risveglio, pagine di vita che in ogni dove dolgono ma che l'amore ci schiaffa, nella sua dolce ma brutale inclemenza. Bravo
  • Anonimo il 28/08/2010 23:23
    ci si accorge d'esistere solo a metà, perchè privi d'amore. bellissima poesia Giuseppe ciao Salva.
  • ignazio de michele il 28/08/2010 19:19
    ... direi che ritengo di non aggiungere altro oltre che MAGISTRALE
  • loretta margherita citarei il 28/08/2010 17:29
    molto sofferta ma terribilmente bella
  • Manuela Magi il 28/08/2010 17:19
    Triste, malinconica, quasi dolorosa.
    Sono versi intrisi di sofferenza. Ciao
  • Ivan Stancovich il 28/08/2010 12:36
    imponente questa poesia, un'intensità che sprigiona enfatizzando l'amore vissuto e perso, risvegliandosi si denota la triste realtà dell'immenso vuoto lasciato d'un amore lasciato andare senza rendersi conto che era "l'amore"!
    versi molto profondi che regalano forti emmozioni.
    ciao Ivan.
  • Anonimo il 28/08/2010 12:21
    Sentita. Dev'essere un amore importante!
    Comunque non è sempre vero che ogni giorno è "nuovo", anzi la mia impressione è che tutto si ripeta con malinconica puntualità!
    Cauru c'è!
    Bravissimo!


    A. R. G
  • Laura cuoricino il 28/08/2010 10:56
    ...'una lacrima che non si asciuga mai'...è così reale, tenera e romantica!
    Un dolore dolcemente messo in poesia con versi che toccano il cuore!
    Bellissima, Giuseppe!
    Ciao, Cuoricino!
  • Anonimo il 28/08/2010 10:45
    ... come faccio a commentare un'esplosione di amore e tristezza dipinti in questi splendidi versi...
    la indosso perfettamente... grazie Giuse... un abbraccio...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0