username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Dentro la vita

Ci sono momenti, attimi,
dove il pensiero si fa pesante.. ti spinge giù,
seduto ad ascoltare, quello che non volevi.
Là.. dentro, nella sua camera, appiccicati alle pareti,
raccolgo gli ultimi suoi poster, nel cuore del silenzio,
con un sospiro, prendo dal suo vecchio cassetto l'ultimo ricordo.

Il tempo di un domani.. porterà via tutto, ormai..
più nessuno entrerà in questa casa, il solo pensiero
mi butta giù nel fondo di un lago, vorrei bruciare tutto, uccidere la vita..
non sentire più nessun volo... ma non posso, fa parte di me, ne morirei.
Rimango ancora per un'attimo, in questo momento,
sfogliando pagina, dopo pagina l'album dei sui respiri, foto in bianco nero
mi fanno tornare bambino, mi perdo nel silenzio dei ricordi,
il mio pensiero si libera volando alto tra le sue braccia, non voglio..
ascoltare, chiudo tutto intorno a me, come voleva lei, dentro la vita.
Per sempre!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Elisabetta Benedetti il 20/12/2015 09:29
    Bello questo pensiero che tu spinge giù, quel ricordo raccolto nel cuore del silenzio. È un'immagine vivida, trasmessa cone maestria. Si può fuggire, rifiutare di sentire il volo della vita? No, perché fa parte proprio dell'essere vivi, anche se un nuovo domani, un giorno, poterà via tutto. E allora meglio scegliere di rimanere fermi, per un attimo, in questo momento di vita, e chiudere tutto, come se il mondo esterno si potesse lasciar fuori, così, con calcolato distacco e l'anima che vibra, chiudendo le finestre del cuore...

34 commenti:

  • nik montana il 14/01/2011 20:06
    capolavoro eseguito in maniera perfetta... complimenti denny
  • Paola Pinto il 30/10/2010 02:37
    ... un amore intimo e materno... Sarà sempre nel tuo cuore!!!
  • lupoalato maria cannavacciuolo il 25/09/2010 23:31
    Se lei fa parte di te non puoi dire che ci sarà un ultimo ricordo di qualcosa che ti appartiene. Vedo contraddizione come il resto delle tue parole. Nessuno entrerà da quella porta, ma perchè? Se tu la ricordi allora forse non è lei che fa parte di te, ma tu che fai parte di lei.
  • Tim Adrian Reed il 19/09/2010 23:57
    Magnifica! Mi piace come l'hai scritta, e le sensazioni che trasmette. Molto bella.
  • Don Pompeo Mongiello il 19/09/2010 19:09
    Bellezza e maestria fanno di te il poeta del momento. Complimenti!
  • Maria Teresa il 19/09/2010 15:33
    Di una bellezza che lascia a bocca aperta.
    Complimenti, meritatissimi i bellissimi commenti che hanno preceduto il mio.
  • angela testa il 15/09/2010 17:37
    non ho parole da scrivere... emozionante... da cinque stelle...
    super in tutto...
  • ignazio de michele il 14/09/2010 13:13
  • Daniela Di Mattia il 09/09/2010 08:49
    Dolorosa e commovente lirica: Bravissimo
  • karen tognini il 06/09/2010 13:40
    bravissimo... Denny...
    profonda...
  • c a o s. il 05/09/2010 16:03
    Non puoi uccidere la vita, fa parte di te. Bella poesia, molto bella, complimenti!!
  • Donato Delfin8 il 02/09/2010 12:12
    Intensa.
  • Kartika Blue il 02/09/2010 07:17
    Le tue poesie sono di una bellezza unica, il tuo modo di scrivere e' veramente magico, sai regalare meravigliose sensazioni!!
  • ylenia 2010 il 01/09/2010 21:42
    commovente... bellissima!
  • sara zucchetti il 01/09/2010 18:55
    Bravo Denny è bellissima mi ha commosso!
    "il mio pensiero si libera volando alto tra le sue braccia" che belle parole...
  • Anonimo il 01/09/2010 15:28
    Una poesia che mi ha smossa. Complimenti.-
  • Cinzia Gargiulo il 31/08/2010 22:44
    Lei è in te dentro la vita per sempre!
    Bellissima e commovente Denny!...
  • Anonimo il 31/08/2010 14:46
    sono letteralmente rimasto a bocca aperta nel leggere quest'opera piena di nostalgia... davvero molto bella denny, complimenti
  • Paola B. R. il 30/08/2010 00:24
    Una forte emozione sprigiona la tua poesia...
    è BELLISSIMA!!!!
    Denny, sempre più Red!!!!!!!
  • Ugo Mastrogiovanni il 29/08/2010 19:37
    Denny Red parla del suo pensiero con maestà monumentale delle cose eterne e con la sua arte è capace di far limpidezza e concretezza anche quando la sua anima si annienta nel dolore.
  • giovanna raisso il 29/08/2010 16:02
    anche se non volevi..è dentro la vita ed oltre.."per sempre.."..
    bellissima Denny
    un bacio
  • Manuela Magi il 29/08/2010 11:57
    Mi sembra di sentire un'assenza che occupa lo pazio di tutti i tuoi pensieri. Molto bella e malinconica.
    Non sempre si riesce a percepire l'animo di chi scrive.
  • Falco libero il 29/08/2010 10:38
    Ottima Denny sempre avvolgenti le tue poesie che il tempo non porterà via.
    Complimenti.
    Ciao Denny
  • Alessandro Moschini il 29/08/2010 06:52
    Molto bella e molto sentita Danny. Mi è piaciuta molto.
  • Elisabetta Fabrini il 29/08/2010 00:52
    Parole profonde e molto sentite... poesia stupenda, come sempre sai fare.
    Bravissimo!
    Ciao Ely
  • Anonimo il 28/08/2010 23:50
    poesia che mescola il cuore e ne trae contenuto. molto bella Denny. ciao Salva.
  • Anonimo il 28/08/2010 20:41
    come voleva lei, dentro la vita per sempre... non so chi sia, ma, desiderava rimanere nella vita, con voi... ricordarla è inevitabile, ma non vuole la morte intorno a se. Non vuole seperarsi... vuole vivere con voi.
  • loretta margherita citarei il 28/08/2010 17:26
    gioia e dolore sono fratelli, bellissima sei super
  • Tiziana La delfina il 28/08/2010 15:37
    molto bella e profonda, sei davvero molto bravo
  • laura marchetti il 28/08/2010 15:00
    nella stanza dei ricordi ci sono giorni di sole e di pioggia che vorresti dimenticare... ma anche il dolore fa parte della vita... sei grandioso
  • tania rybak il 28/08/2010 14:55
    ricordi indelebili dai quali è difficile staccarsi, stupenda Denny
  • Anonimo il 28/08/2010 13:03
    Bravo, come sempre sei un genio...
  • Anonimo il 28/08/2010 12:14
    Bravo Denny!
    Molto intensa come al solito!


    A. R. G
  • Salvatore Ferranti il 28/08/2010 11:53
    una profonda introspezione. molto sentita...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0