accedi   |   crea nuovo account

Magone Finale Dieci

È Come chiedermi che
è come chiederti se..
sogno troppo oppure vivo
me lo chiedo già da un po
me lo chiedo già da me

perchè non vivi abbastanza tu
che non puoi pagare conti che
non sono tuoi
devi vivere di più

È come sentire dentro
qualche cosa tipo sgomento..

A volte capita sai
di perdermi nei tuoi guai
a volte succede che
mi perdo nel tuo sguardo di letto e
mi accende... e non mi spengo
mai con te

Eccomi qui,
con la stessa faccia
la stessa valigia..
con lo stesso spirito a metà
e te, la mia metà
io che con il mio animo vomito
la mia realtà

E la mia scorza
è cosi dura che
sembra un apri scatole
bello forte sai...
è così tanto forte il mio fuori che
se mi apri trovi cocco, miele e panna
così dolce che
tu non lo sai

A volte capita sai
di perdermi nei tuoi guai
a volte succede che
mi perdo nel tuo sguardo di letto e
mi accende... e non mi spengo
io.. fuoco lento
da accendere
a volte capita sai
che provochi
che giochi
e non dimentico sai
che giochi con chi non hai

12

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0