PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La scala

Piena, vuota.
Abbastanza, mai tutta
ed ancora.

Piena, vuota!

Quanti culi tieni
e quanti bagagli e piedi
e gambe alte e snelle
su di te e perché?

Dove?

Torno a casa!
Più malato che alla partenza,
così è scelto.
Penso che affitterò il mio ufficio,
attendo da tanto questa vacanza.

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • fabio salvatore pascale il 08/09/2010 14:03
    bravo e davvero originale complimenti
  • Samuele Scagliarini il 30/08/2010 22:04
    Grazie,
    ma cosa significa "seppur un poco malinconica"?
    Che non ti piacciono le poesie malinconiche?
  • Anonimo il 29/08/2010 18:18
    Piaciuta seppur un poco malinconica!


    A. R. G
  • loretta margherita citarei il 29/08/2010 14:11
    piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0