accedi   |   crea nuovo account

Bannato

Mi hanno bannato
questa mattina,
dritto, trombato,
giù in naftalina.

Son abbacchiato,
lì sul divano,
pure incazzato,
col cuore in mano.

Non chiedo perdono,
non chiedo niente,
mi sentivo dono
per la mia gente.

O pc ho scassato
e con faccia tosta,
ritorno beato
alla mitica posta.

Col vecchio strumento
ritorno a peccà,
non odo il lamento
e non vado a cagà.

Prima di questo,
a me condannato,
l' ultimo pasto
non va negato.

Un'ultimo post
me lo dovete,
nemmeno a Fred
bloccaste la rete.

Post d'amore
a tutte le donne,
senza furore
o mie Madonne.

L'ultimo appello
d'un uomo evirato,
poi tolgo il cappello
da voi tutte baciato..

 

1
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Daniela Treccani il 11/09/2010 01:19
    Molto bella, sai spesso come in tutte le cose la vita riserva un aspetto non come sembra, già mi da terrore la parola Bannato, mi fa ritornare al 45 con gli Ebrei.
    Questo per come la veda io, che anche se mi scrivessero sei una cre.. na io risponderei sempre con cortesia e non vorrei mai sentire nessuno bannato
    Sai Auro l'offesa peggiore è negare a chi per svariate motivazioni possa sentire che tutto sfugge che si è alla tipica svolta dove imbocchi la strada ma non hai ritorno, Premetto vale sia per chi è nella solitudine, per chi si agginge a partire, per il Ghana e li non c'è internet, a chi parte e non torna più
    Ma scusa io ti vedo perciò non sei bannato, io vedo ste poesia nella sua ironia comunque una bella riflessione
  • Giacomo Scimonelli il 30/08/2010 21:02
    ti aspetto amico mio... e complimenti x l'ennesima tua poesia
  • Cinzia Gargiulo il 30/08/2010 16:45
    Bannato???... ... Perchè???... Mi è sfuggito qualcosa!
    Ti aspettiamo, a presto...
  • Auro Lezzi il 30/08/2010 07:07
    Ahhhhhhhhhhhhhhh.. E quanto mai vi libererete di me... Stammo a pazzià... Solo mi assento per una settimana.. Quest'anno le vacanze non finiscono mai... A prestooo..
  • loretta margherita citarei il 30/08/2010 05:02
    nun ce prova ad andattene, amicuzzu
  • Simone Scienza il 30/08/2010 01:26
    Aurooo, nun te n'annà èèèè????
    che sto sito già è sempre + spoio
    e de vedello morì propio non voio,

    quinni sta in campana
    e se vedemo domani dopo na dormita sana

  • Anonimo il 30/08/2010 00:57
    ehiiii...
    cinque stelle ti ho dato
    ti ho validato
    pure votato...
    e ti hanno bannatoooo?
    nààààààààààààààààààààààààà... nun ce credooo... e pekkè?
    non mi dire-non mi dire...
    questa cosa mi scassa un po'...
    e se vuoi sapere
    mi spiace pure...
    tutti i tuoi versi
    pieni d'ironia e spudoratezza...
    ma in fondo così dolci ed ingenui...
    che male fanno?
    DIMMI CHE BARI... E TI BACIO DOMANI...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0