accedi   |   crea nuovo account

Sconclusionata emozione

al confine tra la vita e l'amore
ci sei tu
a giocare per sbaglio una mano
di una quasi assurda partita

senza di me

e santo mi faranno
senza paradiso però
senza un pensiero che mi legherà

a te

e libero sarò
di solcare in alto il cielo
di attraversare il mare
per raggiungere me stesso,
e mai far parte della
tua inconclusa vita,
senza casta castità
e senza reale realtà,
quando sorpresa ti sorprenderai
inchiodata ad un costante pensiero,

io ci sarò

ma non sarò poeta
e grande non sarò
a sflilarti le mutande
senza elastico e
dignitosa dignità,

in silenzio
ti pronuncerò una frase che
nessuno ti ha
pronunciato mai:
" amare l'amore e la libertà".

e tra un sospiro ed un sorriso
sono qui.
bussa alla porta con delicatezza
e ti aprirò.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • denny red. il 18/09/2010 19:48
    .. senza casta castità
    e senza reale realtà
    Ottima!! Fernando
    Dolce poesia, Bei versi!!

  • alice costa il 03/09/2010 13:49
    .. letta e riletta...è dolcissima questa dichiarazione d'amore!!!
    Bravissimo!!!!
  • Laura cuoricino il 30/08/2010 12:02
    'Sconclusionata emozione' da brivido e descritta magistralmente!
    Ciao, Cuoricino.
  • Cinzia Gargiulo il 30/08/2010 11:18
    Bella!...
    Ciao...
  • loretta margherita citarei il 30/08/2010 04:55
    piaciuta ciao amicone

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0