PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Assorto sotto il noce

Una verde radura rigogliosa
appare presso'l limitar del bosco.
I fiori riecheggian la vita fastosa
della natura ed il cielo mai fosco
dona e asperge la luce vitale.
Intenso dei papaveri è il rosso
i fiori di colza han giallo regale:
lo stel d'ognuno dal vento percosso
muove i colori con nuova armonia.
Grandi e immensi alberi circondano,
lasciando libera picciola via,
quella radura dal mal mondano:
la vita con altra vita lor cingon.
Isolato un fusto si ritrova
nel mezzo delle erbe che si tingon
diverse per com la luce le scova.
Da tempo il maestoso noce s'ergea,
alto, enorme, con sì massiccio tronco
che giammai un abbraccio lo cingea
e nessun dei sui rami ebbe mai monco.
Giovane ragazzo a lui vi si poggia,
seduto, contro il tronco ha la schiena,
volto assorto in contemplazione sfoggia:
occhi serrati: l'anima sua è piena
di una strana nostalgia per quello
che mai poté viver: forte lo volle,
ma la Natura lo impedì ad ello,
ch'amava senza sosta, quasi folle.
Gli occhi aperse per un fugace istante
e in quelli v'era un paesaggio riflesso
dissimil dall'idillio esasperante:
l'ambiente più non gli parea lo stesso.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Francesco Marsili il 31/07/2012 18:10
    Concordo in pieno con Ugo, in tutto e per tutto. Sono contento di vedere che non sono il solo a dilettarmi di metrica
  • Ugo Mastrogiovanni il 09/09/2010 19:41
    L'approccio mentale indispensabile per comporre vera poesia è certamente il leggere e vivere la natura che ci circonda; una fusione con essa che coglie spesso anche ciò che è assopito, ciò che è avvolto dalla nebbia della quotidianità banale e lo trasforma in lodevoli versi come questi.
  • loretta margherita citarei il 30/08/2010 04:53
    bella nostalgia

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0