PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Correre dalle stelle

Cerchi nel cielo
aprono un varco
all'alba nella nebbia.

Inseguono i tramonti
e cambiano
le ali del mondo.

Quanti arcobaleni
nasconde l'oceano
le onde saranno nuvole
e le nuvole saranno onde.

La neve non può cadere
si può appena poggiare
ho ancora del tempo
per correre dalle stelle.

Anche il mare può volare
e tu
come il primo amore
mi fai tremare.

E intanto
dopo aver riso e pianto
mi chiedo se in questo istante
almeno tu sia contento.

Fammi correre...
fammi correre ancora
dalle stelle.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0