PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La Pioggia

Ora puoi aprire gli occhi

L'Eterno ti è vicino
Senti le sue disperazioni
Che gravano lentamente
Sul tuo viso già rigato

Lasciando le nubi alle spalle
Distogli lo sguardo dall'infinito
E ammira il fragore della realtà

L'argento ricopre tutto

Non devi coprirti
Lascia scivolare via i tuoi sentimenti

E se guarderai in terra
Crivellata dalle lacrime degli Angeli
Vedrai che non sei solo

Ora puoi richiudere gli occhi

 

2
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Anonimo il 30/08/2010 12:05
    Strutturata davvero bene!
    La pioggia: malinconica ma suggestiva!


    A. R. G

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0