username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il mite campo di grano

La quiete del campo di grano,
che in silenzio consuma il pasto
del fiammeggiante sole d'Agosto.

Anche il vento è disteso per la troppa calura
sotto le morbide frange del salice,
che si vanno intingendo qua e là
nel fiume secco che ha tolto armonia al suo mulino.

E lui che mai smesso avea di ruotarsi intorno
trovò il tempo di pensare
e perché no, il gusto di ascoltare:

v'era un silenzio sepolcrale
che muto impastava il respiro del fattore
con quella estenuante calura.

Ma ecco che spuntano, come boccioli da sotto la neve
due voci sottili, due dolci squittii
laggiù nel campo di grano, due spighe parlavano.

L'una, verde dell'estate che non coglieva,
lagnatasi del suo puerile aspetto
e l'altra, dorata e seria,
non la degnava del sospetto,
che il lagrimar continuo suo
non andasse a migliorar la situazione.

Quando le lacrime si esaurirono per l'arsura
ella tacque allora, e l'altra domandò:

perché tu piangi, verde figlia del campo di grano
che tu sia un po' acerba, di certo nasconder non puoi
ma nessuno direbbe che sei diversa da noi.

E qui l'interruppe una terza,
bronzea e fiera, che stizzita
per l'oltraggioso paragone
volse sprezzante il capo al sole.

Ma prima che potesse partorir nuovo lamento,
riprese lesta la parola, che sottratta le era stata dal cipiglio
e sentenziò:

non è forse vero
ti domando, che ci inchiniamo nel vento
tutti nella stessa direzione?
E non abbisogniamo forse tutte,
delle medesime cure di acqua e sole?

Ella mancò di riprender fiato,
che giunse il buon fattore col fido falcetto
e le mozzò il capo di netto
lasciandola giacere silenziosa al sole
graziando l'altra invece, in onor del suo pallore.

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 30/08/2010 17:50
    La morte è una vecchia signora ignorante...
  • loretta margherita citarei il 30/08/2010 16:43
    molto bella
  • Enrico Ferrini il 30/08/2010 16:13
    Grazie mille Laura addirittura alla commozione ti ho portato? Ora sei tu che fai commuovere me
  • Laura cuoricino il 30/08/2010 16:12
    Bellissima e significativa.
    Mi hai commosso, Enrico!
    Ciao. Cuoricino.