username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Voglio l'inverno

Voglio l'inverno...
Voglio quel freddo che mi congeli le mani...
Voglio quella pioggia che mi ispira...
Voglio quella pioggia che mi permetta di piangere da solo... con il mio inseparabile IPOD e camminare tra la pioggia e le lacrime...
voglio l'inverno... forse non c'è una ragione ovvia...
Ma desidero l'inverno...

 

3
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 31/08/2010 08:24
    Grazie a tutti!
  • Giacomo Scimonelli il 31/08/2010 01:45
    anche io amo l'inverno... quindi è scontato che adori questa stupenda dedica... l'inverno accompagna lacrime e ispirazioni...
  • denny red. il 30/08/2010 23:55
    ciao gianni, vuoi l'inverno... ? tranquillo, arriverà.. e questione di tempo.. come tutte le cose.. e forse.. chi lo sa.. sotto una pioggia battente.. una goccia.. improvvisa, ti dirà: ma.. ci conosciamo?? CIAO GIANNI, SEI GRANDE!!!
  • Anonimo il 30/08/2010 18:10
    Basta aver pazienza!
    Ricorda che una volta iniziato, il fantasma di una nuova estate verrà a farti compagnia!


    A. R. G
  • laura cuppone il 30/08/2010 17:26
    le stagioni sono nel cuore...
    vero.

    laura
  • Anonimo il 30/08/2010 17:18
    L'inverno è quella parte dell'anno che va verso l'interiorità, verso la morte, per poi rinascere con la primavera. L'ipod è la tua anima... voglia di piangere significa ascoltare la propria anima...
    Bellissima Gianni... hai un disperato bisogno di ritrovarti!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0