username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Non sputo dai balconi

Non mi chiedo chi sono
- so che non sarei sincero
e da poche ore sono uscito da quest'ospedale
di mezzi matti
che sono riusciti a fare a meno persino delle gambe -

Qualcuno si è ucciso
qualcun altro è ancora vivo
- beve vino
e mangia biscotti al cioccolato -

In ambulanza cercarono di rianimarla
ma arrivò morta
la povera drogata
- non aveva più vita nelle vene -
entrò all'obitorio
senza parvenza di sangue sulla faccia

Non mi chiedo chi sono
e non sputo dai balconi
- sono io
che rubo caramelle dalla dispensa? -

Intanto continua a scorazzare l'estate
dentro l'afa che s'aggruma
al centro della testa
- fosse la mia
l'avrei già sistemata da un pezzo -

Non mi chiedo chi sono
- se non è un punto a mio favore
di sicuro è un buon segno -

Mi lascio andare al miglior sorriso
e lancio sassi nello stagno
- ma solo ogni tanto
mi riesce di centrare il bersaglio -
mentre l'aria nuova arriva di traverso
e mozza la parte meno genuina
del mio respiro

Sono vivo
- questa è la certezza
che più m'aiuta
adesso
e mi rende meno diverso -

Sono vivo
- a che mi servono
queste scarpe tinte di giallo? -

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Fabio Mancini il 07/09/2010 22:08
    Già ... meglio esser vivo! Simpatiche le tue riflessioni. Ciao, Fabio.
  • Dolce Sorriso il 01/09/2010 11:56
    PROFANDA RIFLESSIONE... GRANDE SALVA
  • Cinzia Gargiulo il 31/08/2010 23:33
    Sì, sei vivo non c'è dubbio e con un'ottima capacità di riflessione...
  • silvia giatti il 31/08/2010 15:00
    bella e incisiva, viva in una parola...
    stile diretto.. si!
    bravo!
  • giovanni crisostomo il 31/08/2010 14:14
    Profondità, riflessione, saggezza... sono molti gli spunti che scaturiscono da questa stupenda lirica. Poesie come questa danno un senso allo scrivere. Complimenti vivissimi.
  • Anonimo il 31/08/2010 11:55
    "Sono vivo..." e tutto il resto non conta!!

    Filosofia di vita che condivido... bellissima Sal
  • vincent corbo il 31/08/2010 11:05
    Una delle tue opere più belle.
  • Anonimo il 31/08/2010 09:36
    Un'opera complessa intensa come tutte le tue opere e dona spunti per innumerevoli riflessioni, complimenti come sempre... Sinceramente è da leggere e rileggere per coglierne le innumerevoli sfaccettature che vi si scorgono.
    Bravissimo
  • Daniela Di Mattia il 31/08/2010 09:16
    Essere vivi segnale di speranza che ci consente ancora di andare avanti in questo mondo di matti
  • laura marchetti il 31/08/2010 08:49
    LE TUE RIFLESSIONI MI CATTURANO... TI LEGGO E TI RILEGGO IN QUEST'OSPEDALE DI MATTI CHE È LA VITA... L'IMPORTANTE È ESSERE SE STESSI E TU CI RIESCI A MERAVIGLIA... COME LE TUE POESIE CHE MI FANNO RIFLETTERE E SOGNARE

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0