username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Lingua

La mia lingua conobbe
ogni tua emozione; ogni primo
sussulto, imbevuto del canto
libidinoso del gemente piacere.

 

0
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • pietro luigi crasti visintini il 13/05/2012 19:43
    poesia di profonda carnalità, direi quasi erotica. Se il lettore non è preparato potrebbe rimanere basito per il coraggio del linguaggio forte. In 4 righe sei stato esaustivo creando una precisa immagine del vissuto emozionale (unica cosa.. avrei dato un altro titolo, esempio: "piacere". Complimenti Enrico.

3 commenti:

  • giorgio giorgi il 27/05/2013 20:31
    Esplorazioni emotive in questa passeggiata dentro i sensi.
  • Enrico Ferrini il 31/08/2010 11:59
    Felice che qualcuno apprezzi... sto provando a dare una svolta passionale alla mia lugubre poesia grazie mille
  • Anonimo il 31/08/2010 11:51
    Passionale sei... Mi piace. Lylly