accedi   |   crea nuovo account

Lacrime

La lacrima che hai versato
e' caduta sul palmo della mia mano,
creando un lago di solitudine
che il tempo non sapra' mai cancellare.
Le mie lacrime cadono nel vuoto,
senza che più nessuno
possa salvarle dall'inutile.
Ascolta il mio vuoto
e riempilo con la tua luce.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • michele marra il 19/01/2014 17:37
    una bella poesia d'amore, tema quanto mai difficile da affrontare
  • lidia filippi il 14/08/2011 17:01
    Bellissima! Hai trovato le parole adatte per esprimere in versi molto belli e scorrevoli che descrivono le sofferenze che talvolta l'amore porta con sè
  • Cinzia Gargiulo il 02/06/2011 16:57
    Poesia di forte impatto emotivo.
    Molto bella!...
  • Laura Raggio il 30/05/2011 22:37
    Perchè l'amore deve far soffrire?!... cioa.. cioa
  • Anonimo il 15/03/2011 21:16
    la sofferenza ci rende a volte forti... il dolore che oggi si prova è una conseguenza di una felicità ormai lontana
  • CARMINE CIRILLO il 27/10/2010 10:57
    Meravigliose sono le lacrime degli attoniti volti, sono attimi libaratori, che come stille di pura rugiada scendono giu a passo di danza. dando l'eterno sollievo
  • angela testa il 02/10/2010 15:58
    dolcissima... un abbraccio di speranza... tante lacrime...
    ma di gioia...
  • Manuela Magi il 11/09/2010 11:36
    Questa è magnifica.
    La solitudine che si crea intorno a chi soffre è immensa.
  • Anonimo il 31/08/2010 14:42
    Lacrime cadute nel vuoto urlano un grido d'aiuto...
  • Anonimo il 31/08/2010 12:20
    Messaggio finale di speranza!
    Ottima!


    A. R. G