PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'inquilino al terzo piano

Gran bel tipo, assai alla mano
l'inquilino al terzo piano,
silenzioso, sempre attento,
hai problemi che ci sono
nella nostra palazzina.
Solo un giorno all'improvviso,
mi son detta si è impazzito,
radio alta, voci grosse, urla, grida,
poi il silenzio...
ma a distanza ora mi chiedo,
se era meglio da arrabbiato
con carattere e reazioni,
forse un poco discutibili,
ma con una vita un po' più viva
e più ricca di emozioni...

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • salvo ragonesi il 10/09/2010 13:20
    Mi sà di dichiaraZIONE QUESTA. SI PUò FARE, SCUSA SCHERZAVO CIAO
  • loretta margherita citarei il 01/09/2010 19:01
  • Anonimo il 01/09/2010 15:17
    lascia star il can che dorme... fidati, lustrati gli occhi che e' meglio, le emozioni sono altre!!!
  • laura marchetti il 01/09/2010 14:24
    LE EMOZIONI NON DEVONO MANCARE MAI... MEGLIO UN INQUILINO MENO BELLO MA PIU' SIMPATICO... LA SIMPATIA... UNA DOTE CHE A TE NON MANCA MAI

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0