username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Alla luna

Astro fulgente
nella notte silente,
misterioso e puro,
passato e futuro,
mutevole eppure
immutato nel tempo,
illumini i tetti,
i boschi, il campo...

Astro d'argento,
perla del firmamento,
insieme alle stelle,
tue candide sorelle,
sempre sorridente,
mai stanco di mirare,
ti specchi nel fiume,
nel lago, nel mare...

Astro incantato,
dolce frutto candito,
doni baci di luce
alla terra che tace
e nei suoi giardini
tra il profumo dei fiori
nei nostri occhi mortali
leggi gioie e dolori.

 

1
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Salvatore Ferranti il 01/09/2010 21:57
    bella poesia...
    complimenti...
  • laura marchetti il 01/09/2010 21:54
    legge e vede tutto... in mondovisione
  • Rita Poddesu il 01/09/2010 19:37
    grazie a tutti!
  • Anonimo il 01/09/2010 19:26
    bella e profonda che ci si fa guardare con i nostri occhi mortali
  • loretta margherita citarei il 01/09/2010 18:48
    bell'ode alla luna
  • Nicola Lo Conte il 01/09/2010 17:58
    La magica eterna Luna...
    Affascina anche te!
  • Anonimo il 01/09/2010 17:51
    Versi suggestivi.
    Meravigliosa la strofa centrale!


    A. R. G

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0