username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il Vento e le Rose

I tempi non sono cambiati,
il vento ha soffiato forte sulle rose.
Dall'alto dei monti, i lupi scendono giu a valle,
con un solo istinto, e un preciso ordine,
proteggere...

Il mare, rè del profondo, percepisce il grande evento,
col suo immenso respiro, in un'attimo organizza tutte
le sue onde più potenti, unendosi con lululato dei lupi.
In un luogo divino, dove regna l'impossibile,
l'anima travolgente di un fiume, osserva un'uomo,
in piedi su un sasso, a pochi passi dalle sue ripide cascate,
non trema davanti al rumore dell'acqua, leggero come un petalo,
attende..

Passano i minuti, le ore, nessuno si muove.. tutti aspettano,
la notte fa il suo ingresso, ma non vuole sapere.. e scivola via.
La nuova alba si presenta mal vestita, il suo colore è macchiato di paura.
Una fitta nebbia copre la vita, tutto diventa silenzio.
Il mondo è in ginocchio avvolto in una preghiera, una speranza,
il tempo si ferma, in un'altro luogo nello stesso attimo,
un'uomo si lancia nel vuoto, è la fine di un'inizio..

L'impatto è violento, e come d'incanto si accende un bagliore,
tutto si illumina ma.. è solo un lampo, e.. il tramonto e alle porte,
torna la notte, non si sente nulla, nessun suono, niente è cambiato,
fuori tutto muore...
Il vento.. Le rose, L'amore.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Vincenzo Capitanucci il 29/01/2015 05:51
    Meravigliosa Denni.. la condivido su fb..
  • Anonimo il 22/05/2012 16:42
    ... una poesia magistrale
    con una chiusa
    particolarmente "vibrante",
    complimenti.

50 commenti:

  • Anonimo il 04/05/2011 11:43
    Denny dire bella è dire poco... l'ho letta d'un fiato e mi ha emozionato
  • karen tognini il 19/03/2011 11:18
    Rilette Denny...è STUPENDA...
    l'ho condivisa su fbook...
  • Tim Adrian Reed il 14/10/2010 19:28
    "fuori tutto muore... il vento, le rose, l'amore..." molto bello!
  • Sergio Fravolini il 02/10/2010 11:05
    Il titolo di quest'opera mi piace in particolar modo.

    Sergio
  • lupoalato maria cannavacciuolo il 25/09/2010 23:29
    Qualcosa non quadra... troppo plateale ed il messaggio troppo nascosto. Forse sono io che non ti so leggere, ma cmq dai commenti non credo che gli altri abbiamo capito...
  • Anonimo il 23/09/2010 04:19
    bravo è davvero molto bella complimenti
  • Anna G. Mormina il 22/09/2010 19:19
    Il vento.. Le rose, L'amore... quanta poesia in queste tre parole!
  • Anonimo il 20/09/2010 14:33
    IL SURREALE NON È UNA CATEGORIA DI POESIE DA FACILE INTERPRETAZIONE OCCORRE UNA ACCURATA LETTURA PER COGLIERNE SENSO E SFUMATURE PER ENTRARNE A CARPIRNE L'ORIGINALITA' DELLA TUA POESIA; IN OGNI CASO SE POSSO DARTI UN SUGGERIMENTO (QUANDO POSTI OGNI TUA OPERA DEDICA QUALCHE MINUTO IN PIU' ALLA CORREZIONE DI EVENTUALI ERRORI), PER EVITARE CRITICHE GIUSTE E POLEMICHE CHE NON SONO COSTRUTTIVE, NON PENSO ALLA CATTIVA FEDE. CIAO
    B. B.
  • Don Pompeo Mongiello il 19/09/2010 16:11
    Un momento di rose è, ed anche di vento che annuncia ogni disgrazia. Il tuo modo di scrivere fa sentire meno il dolore.
  • alessandra gazzi il 17/09/2010 11:09
    magica, evanescente, prorompente e non so quante altre emozioni è riuscita a risvegliare. Stupenda, semplicemente stupenda.
  • angela testa il 15/09/2010 17:40
    a un fascino di magia... bellissima da leggere...
  • ignazio de michele il 14/09/2010 13:11
    insuperabile Messer Denny... insuperabile. un vero capolavoro pittografato
  • sara zucchetti il 10/09/2010 21:52
    Ciao Denny sei così famoso ma spero ti faccia piacere anche il mio commento. La poesia è molto bella fantasiosa e profonda con un significato particolare che se non vuoi non mi rivelare
  • claudia checchi il 10/09/2010 17:54
    Bellissimaaaaaaaaaaaaaaa... Denny!!!!!!.. claudia
  • Ugo Mastrogiovanni il 09/09/2010 19:18
    Sempre molto esclusivo e meritevole il pensiero poetico di Denny Red.
  • ylenia 2010 il 09/09/2010 14:52
    bellissima... poesia magica!
  • Don Pompeo Mongiello il 08/09/2010 17:55
    Vorrei aggiungere che degli errori ci sono, come giu al posto di giù, rè al posto di re e non vado oltre, ma io la leggo con piacere, forse è un tuo stile, e va rispettato, in quanto alla forma è perfetta.
  • Don Pompeo Mongiello il 08/09/2010 17:51
    Un modo di scrivere unico e che gioia apporta a chi ti legge. Bravo davvero!
  • tania rybak il 06/09/2010 11:56
    nessuno è perfetto, questa volta hanno attaccato te, mio caro Denny... non te la prendere, te lo dice una che fa un milione di errori, purtroppo... capita ti sbagliare in qualcosa, ma la poesia va oltre gli errori di ortografia e tu hai uno stile unico, enigmatico e travolgente, da far invidia agli altri, che non comprendono il tuo cuore... con tutta franchezza ti dico che sei un gran poeta e sei tra i miei preferiti, nonostante non sempre capisco il messaggio che mandi nelle tue poesie, ma resto affascinata dal tuo misticismo... un abbraccio, tua amica fedele, Tania
  • Ivan Stancovich il 05/09/2010 09:01
    denny red a prescindere che questo non è uno spazio dedicato solo agli amici, " bensì, zona riservata ai commenti" io non solo non sono mal vestito, ma dicendo la verità colpisco la tua vanità, se non accetti questo non dovresti pubblicare, per cui mi troverai nuovamente a commentarti e sarò sempre onesto, al contrario come continuo a notare nel tuo testo gli errori continuano ad esserci, avresti potuto correggerli, invece di buttarti in una polemica non credo producente
  • denny red. il 05/09/2010 05:23
    ivan stancovich qui tu non devi soddisfare nessuno, e non devi unirti a nessun coro, qui sotto sono tutti miei amici, e non c'è nessun falso, e se ci fosse... non è un problema tuo. è già la terza volta che entri nel mio spazio, la prima ti ho lasciato perdere.. la 2 e 3 sei ancora qui, e ti presenti ancora mal vestito. ok ivan, visto che ti piace pensare... con tutto il mio rispetto, profeti.. e professori.. non ne ho bisogno, quindi ognuno al loro posto, quando vedi un mio scritto cambia strada, vai dove c'è la luce... ok ivan? mi sembra di averti parlato chiaro, come dici tu, con sincerità. ti ho detto tutto ivan ok? non mi deludere... fine. buona vita, ivan stancovich.
  • Ivan Stancovich il 05/09/2010 00:59
    cara Giovanna se essere sinceri si nutre il sospetto della polemica, io penso: ma sapete leggere le poesie, oppure leggete solo i commenti creando falsi capolavori, come sottoscrivono esimi poeti commentatori; credo che l'essere obiettivi e corretti, oggi viene considerato un male.
    La mia non è stata una polemica ma bensì una semplice constatazione, se poi ti riferisci al messaggio privato, bene questo doveva essere fatto da chi aveva validato l'opera, non certo da me, per cui certe ironie sono fuori luogo.
    Caro Denny, se tu preferisci un falso commento mi unisco al coro ti metto nei preferiti e ti dico che hai scritto un capolavoro, così puoi pure essere soddisfatto, lo preferisci?
  • denny red. il 04/09/2010 23:38
    ok floriana.. grazie.. magari un giorno.. se mi trovo dalle tue parti.. passo a prendere
    qualche lezione.. c'è sempre da imparare..
    Denny
  • denny red. il 04/09/2010 23:30
    Piacere di averti conosciuto.. ivan stancovich.
    Ti sei presentato bene..!
  • giovanna raisso il 04/09/2010 23:07
    se le poesie si leggessero con il cuore.. forse si perdonerebbero errori di ortografia..
    scusate la polemica (non vorrei sbagliare congiuntivi..) ma penso che si sarebbero potuti correggere con un messaggio personale.. ma lascio "le cattedre" ad altri..
    ti abbraccio denny..
    (scusate la minuscola..)
  • Anonimo il 04/09/2010 22:12
    Sarà una "bella opera", ma esente da errori... forse è meglio.:
    prima strofa terzo rigo":giu".. manca un piccolo accento
    seconda strofa, primo rigo: "rè"... un accento di troppo
    seconda strofa terzo rigo: "lululato"... aggiungerei un piccolo apostrofo
    quarta strofa, primo rigo "l'impatto è violento, e come d'incanto...". la virgola implica una congiunzione, fai fuori la virgola o la "e"
    quarta strofa, secondo rigo: "il tramonto e alle porte...". in questo caso la "e"...è un verbo non una congiunzione
    naturalmente la bella luce abbaglia... ma corretta scorre meglio... grazie
    Flo
  • Ivan Stancovich il 04/09/2010 22:10
    io non posso unirmi al coro d'elogi, la tua opera è ricca d'errori d'ortografia per cui a prescindere dal contenuto un po' fantasioso, non posso considerarla nemmeno sufficiente; mi meraviglio che sia stata validata.
    Ciao Ivan.
  • Manuela Magi il 04/09/2010 21:57
    Bellissima, colma di significati e scritta con maestria.
  • giovanna raisso il 04/09/2010 14:29
    "i tempi non son cambiati.."lo percepisce la natura.."è la fine di un inizio.." e resta ad aspettare.. ma nulla è mutato
    e fuori tutto muore.. con l'uomo anche l'amore..
    è bellissima denny
    un abbraccio grande
  • Daniela Di Mattia il 04/09/2010 08:59
    i mie complimenti... una poesia davvero spettacolare
  • anna marinelli il 04/09/2010 07:59
    mamma mia che strana coincidenza!!!! il vento le rose, l'amore... un sentire comune, è bellissima questa tua.. io ho scritto qualcosa in vernacolo invece...
    ciao
    marinella
  • denny red. il 03/09/2010 23:02
    certo floriana, si può fare tutto, anche nella reale realtà, si fa tutto.. non lo sapevi..?
  • Antonietta Mennitti il 03/09/2010 21:05
    Un vero capolavoro Denny, gran sognatore...
  • Anonimo il 03/09/2010 20:47
    a nulla è servita la protezione di quei lupi... ammesso che loro sian così prottetivi...
    tutto è finito... morto...
    caro denny, sicuramente immagini suggestive... quanto improbabili, certo in poesia si può tutto, come nei cartoons...
  • Elisabetta Fabrini il 03/09/2010 18:13
    Una poesia meravigliosa... bravo Denny!!
  • - Giama - il 03/09/2010 17:38
    bellissima!


    Gia
  • Don Pompeo Mongiello il 03/09/2010 14:41
    Stile inconfondibile e forma perfetta. Complimenti!
  • Paola B. R. il 03/09/2010 11:26
    Fantastica e avvolgente:
    i lupi, il mare potenti
    non ce l'hanno fatta...
    è la fine di un inizio...
    Forte come un ululato!!!
  • Giacomo Scimonelli il 02/09/2010 23:17
    complimenti amico mio... piaciuta... e ben scritta
  • Cinzia Gargiulo il 02/09/2010 22:55
    Coinvolgente!...
    Ciao...
  • alice costa il 02/09/2010 15:36
    Bellissime queste immagini... il vento che soffia e un tempo che scorre e si ferma...
    Bravissimo Denny!!!!!!
  • Anonimo il 02/09/2010 14:21
    Una poesia di una dolcezza e bravura infinita
  • Anonimo il 02/09/2010 12:38
    Un capolavoro!
    Resto senza parole!
    Bravissimo Denny!


    A. R. G
  • Laura cuoricino il 02/09/2010 11:16
    Il vento, le rose, l'amore... mi hai fatto sognare Denny Red!
    BRAVISSIMO!
    Ciao, Cuoricino.
  • karen tognini il 02/09/2010 10:50
    Bravissimo Denny...
    sempre bello leggere le tue opere... originali.. uniche...
  • anna rita pincopallo il 02/09/2010 09:38
    molto bella sei bravissimo piaciutissima
  • Anonimo il 02/09/2010 09:37
    Poesia sublime! Versi che emozionano, trasportano... incantano!!!!!!
  • laura marchetti il 02/09/2010 09:01
    Bellissima l'immagine dell'alba che si presenta mal vestita e macchiata di paura... sei GRANDE!!!
  • Kartika Blue il 02/09/2010 08:56
    wow, sai come creare splendide immagini, e' come guardare uno di quei film profondi che ti lasciano un qualcosa dentro! sei grande!
  • Anonimo il 02/09/2010 08:51
    Tutto è cambiato, vero... bravissimo come sempre...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0