PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Cuore stanco

Il ricordo giace lì
tra sogno e realtà,
nell'eterno di un cuore stanco,
in attesa dell'ultimo rintocco.

Indelebile quello sguardo,
quel sorriso,
quella presenza divina
quanto ormai lontana.

Come un libro consumato ormai
aspetto solo il mio finale,
ogni istante è una preghiera
per cancellare ogni errore,
per scongelare quel ricordo.

Se mai tu non dovessi tornare,
il mio ultimo pensiero
sarà per te
che ti sei fatta amare
fino all'ultimo sospiro,
che sei stata la causa
del mio ultimo sorriso,
del mio ultimo pianto.

Grazie per aver spento con l'amore
questo cuore stanco.

 

l'autore Arianna De Luca ha riportato queste note sull'opera

Questa poesia è per Kevin, mio amico che sta affrontando questo periodo buio, nel quale non solo deve affrontare la malattia ma anche la sofferenza di un amore perso, spero di aver reso l'idea...


1
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Luca Cruciani il 02/01/2014 15:45
    Emozionante... Davvero apprezzata!
  • silvia ragazzoni il 15/03/2011 18:40
    belissima davvero!!!
  • Anonimo il 01/01/2011 21:02
    Che bella questa poesia... Brava!
  • Sergio Fravolini il 19/09/2010 15:55
    Diretta incontro all'anima.

    Sergio
  • Aedo il 03/09/2010 00:11
    Una poesia diretta, che entra prorompente nell'anima. Bravissima!
    Ignazio
  • Anonimo il 02/09/2010 12:36
    Giovane ma già matura nell'anima!
    Brava!



    A. R. G
  • Anonimo il 02/09/2010 10:33
    L'amore è ancora vivo... brava arianna, baci Lylly