accedi   |   crea nuovo account

Vademecum

Sono vecchie le cose che ti frullano nella testa
il noto vademecum carico di voci
che piomba davanti ad ogni via
il resto è acqua che butti costantemente sul fuoco
fontana adottata ai tempi dei giù di corda.
Le allora provvisorie storie
ricorrono costanti nei rifugi del vento
come cordoni ombelicali mai tagliati.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Aedo il 03/09/2010 00:06
    Bella poesia che esprime importanti concetti esistenziali. Brava!
    Ignazio
  • Giacomo Scimonelli il 02/09/2010 23:41
    piaciuta...
  • Anonimo il 02/09/2010 13:18
    Un'immagine molto intesa..."Cordoni ombelicali mai tagliati."
    Complimenti..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0