PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Più in là con la mente

Oggi mi sono svegliato sognante
Pieno di domande
Senza una risposta
Comincio ad immaginare

Spingo più in là, la mia mente
Dove ancora alba non esiste
Dove i tramonti sono l'incognita

Mi spingo con la fantasia e con il pensiero
Cerco di trovare spiegazioni a come sia il domani
Metto in tavola tutte le carte della vita
Tiro le somme

Ma il pensiero mi riporta a questa incognita
E mi spingo ancora più in là con la mente
Cerco di immaginarla
Fatico a farlo

Ma sono certo di una cosa
Pensando a lei
Un giorno dirò
Se non l'avessi incontrata non potrei dirmi vivo

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 11/09/2010 15:28
    amare è sentirsi vivi
  • loretta margherita citarei il 02/09/2010 20:48
    così è quando si ama :bravoiaciuta
  • francesca cuccia il 02/09/2010 20:38
    L'giìnoto è ciò che noi non vogliamo vedere
    apriamo gli occhi sempre e tutto appare.
    Un abbraccio.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0