accedi   |   crea nuovo account

Assorbire

Lei a volte ride di tristezza
Ma nei suoi occhi la bellezza
Risiede
Non è mai assente da lì
È sempre costante,
ineluttabile bellezza da cui non si ha scampo
ora la sua mente è fragile
vorrei accarezzarla
farla dormire
lei mi ha addirittura amato
recentemente mi ha telefonato
diceva parole dolci,
mi ha detto di non dimenticare
e io non dimentico
io assorbo

 

1
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 22/10/2015 23:37
    molto bella... complimenti.

1 commenti:

  • laura cuppone il 02/09/2010 23:56
    lei si che sa cosa sia la dolcezza...
    bella Anto!
    Lau

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0