username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Autunno abbracciami

Autunno abbracciami
finché ho addosso ancora
il calore dell'estate
cantami ninne nanne
col fragore della risacca a sera
quando tremula il cuore dei naviganti
spingendo lo sguardo sui ricordi.
Autunno saziami di colori porporini
colma la mia bocca di mielosi sapori,
accendimi come fuochi al tramonto
sulle spiagge disertate dai gabbiani.
Predami l'anima
dei più nascosti segreti e falli tuo bottino.
Autunno abbracciami
e fammi l'amore,
ché sento già il gelo del maestrale
che mi flagella di silenzio il cuore..

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • Sergio Fravolini il 16/05/2011 14:45
    Molto bella mi piace.

    Sergio
  • Giovanni Bart il 26/12/2010 17:11
    Bella bella bella. Che dire, mi trasporta un silenzioso fruscio di foglie rosse fino al fragore di una passione interrotta. Bella bella bella.
  • Nicola Lo Conte il 13/09/2010 20:33
    Non aver paura dell'autunno né dell'inverno...
    Se il cuore vibra e sente come il tuo
    nulla hai da temere
  • Anonimo il 12/09/2010 18:53
    Molto piaciuta. È davvero un inno a questa stagione che hai saputo dipingere con parole e pennellate appropriate.
  • Miki Leroy il 06/09/2010 11:55
    Bella! molto bella ha il sapore di un addio ma col pensiero di un nuovo autunno tutto da scoprire, ottima.
  • denny red. il 04/09/2010 03:15
    che bella!!! poesia marinella,
    .. quando tremula il cuore
    dei naviganti
    spingendo lo sguardo sui ricordi.
    Bravissima!!! Bei Versi!!!
  • Anonimo il 03/09/2010 21:26
    Bella poesia per salutare l'estate che sta finendo, bella...
  • Fabio Mancini il 03/09/2010 19:15
    Molto profondi gli ultimi versi. Il tuo stile è questo! Un abbraccio, Fabio.
  • Cinzia Gargiulo il 03/09/2010 17:06
    Versi dal delicato sapore autunnale, piaciuti!...
  • Clea Martini il 03/09/2010 11:20
    Bella poesia per accogliere l'autunno, periodo di mezzo fra il caldo soffocante dell'estate e il freddo terribile dell'inverno. Bravissima!! Clea.
  • laura marchetti il 03/09/2010 09:37
    BELLISSIMA E PIENA DI RIMPIANTI
  • Giacomo Scimonelli il 03/09/2010 09:19
    poesia che mi ha fatto sognare... io adoro l'autunno... la stagione più bella x me... fantastica

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0