PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La scatola del sole

Un uomo voleva per sé un po' di luce del sole
tanto da scoprirsi disposto a credere alle sciocche parole
d'un mercante che gli disse in segreto
pagami bene ed avrai il sole da portarti dietro.

Lui allora la comprò per tenerla
fino all'inverno da cui il sole si scherma
per scaldarsi nel gelo serviva poco
ad un uomo avido, il calore del fuoco.

Il vecchio gli diede una scatola di cartone
la aprì e la riempì con un bastone
dei raggi più belli che aveva sul bancone;
mentre l'uomo servito lo osservava ammirato
senza capire che veniva truffato.

Il mercante la chiuse e gliela diede,
l'altro la prese come uno che non troppo ci crede
allora il vecchio gli disse controlli, faccia pure ciò che vuole
quello l'aprì e la trovò colma di sole.

Quando l'aprì la luce c'era,
ma appena la chiuse si fece nera.
Quando della notte arrivò l'ora
lui l'aprì per vederla ancora.

Ma dentro non c'era, svanita nottetempo
senza che alcuno sentisse un lamento;
capì allora di essere stato truffato
la luce che vide era quella del sole

e c'era davvero, ma vi rientrava
soltanto finché il giorno durava;
decise allora d'uccidere il vecchio
il mercante che l'aveva ingannato.

Ma quando ancora lo incontrò
questo gli disse volevi la luce
e ora correggimi se sbaglio,
ma di luce tu hai preso un abbaglio.

L'uomo non trovò nulla da ridire
se non trovare la cosa buffa
di un quasi gioire per quella truffa.

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Enrico Ferrini il 03/09/2010 20:19
    Ma figurati... ho trovato solo fastidioso un rifiuto non fino in fondo motivato a mio avviso. Ma niente di grave ^^
  • loretta margherita citarei il 03/09/2010 20:17
    non arrabbiarti oggi l'ho leta e tidirò che l'ho molto apprezzata
  • Enrico Ferrini il 03/09/2010 19:49
    gli amministratori del sito me l'hanno rifiutata...è stato decisamente irritante
  • Anonimo il 03/09/2010 19:45
    seducente ed accattivante come filastrocca... come storia in se..
    ma chi ha rifiutato?
    dove?
    oporcamiseriaccia...
  • Enrico Ferrini il 03/09/2010 19:36
    Non parlarmi di seducente e accattivante perchè mi hanno giusto ieri rifiutato qualcosa di realmente seducente definendola troppo erotica... ma comunque, grazie mille, è un piacere sentire che hai apprezzato in questo modo
  • Anonimo il 03/09/2010 19:33
    mi han dato solo cinque stelle
    ma son le più belle
    tutte per te...
    mai letta filastrocca
    che scorre così bene in bocca
    così seducente ed accattivante
    piena di buon senso ed ironia
    si legge in un fiato... e vola via!
    COMPLIMENTI!!!!!