accedi   |   crea nuovo account

A te amico mio

Grazie per avermi cresciuta nel tuo cuore
e non mi sono persa
ma ritrovavo sempre la mia strada
una strada che mi faceva tornare indietro e riflettere
ascoltando i tuoi pensieri
una mano che accoglieva le mie pene
un amico unico
una luce virtuale
che ha asciugato le mie ali
aspettando il mio volo
pieno di gioia
di sorrisi
accompagnato da un immenso amore
amico mio sei entrato nel cuore
ogni giorno con amore
senti il battito del mio cuore
grida il mio nome
se mi conosci bene
se poi pensi che non ne vale la pena
allora io ho lavorato al vento
ma ci sarà sempre qualcuno
che prenderà quel soffio
e lo metterà nel suo cuore
come un patto d'amore

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

15 commenti:

  • Anonimo il 02/03/2011 06:21
    Una poesia che mi avvince e coinvolge, forse per averla vissuta in prima persona prima che tu l'avessi scritta.
  • Marco Vincenti il 21/09/2010 18:46
    Bella! Come a voler segnare quel confine tra amicizia e amore.
  • alice costa il 17/09/2010 15:22
    ...è bellissima!!!!!!!!
    Brava... brava... bravissima!!!!
  • angela testa il 16/09/2010 22:51
    con tutti questi amici... mi sento fortunata...
    grazie... grazie di cuore... a tutti...
  • Ugo Mastrogiovanni il 16/09/2010 19:56
    Un inizio e un finale quasi opposti, ma interessanti.
  • Antonietta Mennitti il 13/09/2010 16:11
    Grazie a te amica... Mi consideri tale?
  • Salvatore Cipriano il 05/09/2010 14:04
    Gli amici servono a darti una mano nei momenti bui
  • Antonio rea il 05/09/2010 09:12
    Versi come questi farebbero commuovere anche il cuore più granitico, se il tuo amico è un sentimentale, credo che si scioglierà come burro al sole di agosto e conserverà gelosamente questa dolcissima poesia nel più frofondo del suo IO!!! Stupenda dedica da incorniciare!!!
  • denny red. il 04/09/2010 20:14
    un amicizia, una luce, un mare.. che ci unisce,
    come un patto d'amore.
    Angela, è BELLISSIMA!!!
    Brava!!!
  • angela testa il 04/09/2010 18:40
    grazie... amici... quello che ho scritto lo penso con tutto il cuore
    credeteci all'amicizia... ma quella vera... che ti fa piangere quando non lo senti...
    un bacione a tutti e grazie... grazieeeeeeeeeee
  • Anonimo il 04/09/2010 13:25
    Ti commento anche perchè ti chiami "Angela". Ma la mia "Angela" è stata un diavolo che mi ha dannato!
    La poesia mi è piaciuta. Spero riesca anche a me il tuo finale. Ne avrei bisogno!
  • Laura cuoricino il 04/09/2010 12:28
    Una luce virtuale, in un patto d'amore...
    Un amico vero che è lì, col tuo patire, che sente i battiti del tuo cuore!
    Commovente e vera.
    Ciao, Curicino.
  • Anonimo il 04/09/2010 12:25
    Commovente!
    È fortunato il tuo amico! Sei davvero sensibile!
    Ottima!



    A. R. G
  • Marco Briz il 04/09/2010 12:14
    A tratti commovente, il disegno della poesia c'è, accostato ad un sentimento più che amichevole. Brava.
  • Cinzia Gargiulo il 04/09/2010 12:11
    Una bella dedica ad un amico che ha saputo leggere nel tuo cuore.
    Un abbraccio...