PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

ALLA MIA SERA

Candida scende la mia sera
Con un velo di pietà ci ricopre
Con tutta la sua ingenuità
Di una pietà a noi sconosciuta
Una pietà lenta
Che ci aiuta a non soffrire
A non credere nel male
Una dolce pietà
Che ci aiuta a dar fine
Ai nostri peggiori incubi
Una pietà che solo
Come una cosa sola ci da sollievo
La Morte.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Gaspare Serra il 21/11/2008 18:19
    poesia molto commovente...
  • augusto villa il 27/04/2007 22:50
    Bello scritto Crazy!... Secondo me la morte non ha pietà, è solo la porta d'uscita che sta nel labirinto della vita... c'è chi la cerca chi no, io ad esempio il labirinto me lo girerei almeno tre volte... son troppo curioso!!!
  • luigi deluca il 25/03/2007 06:43
    È bello trovare tue nuove opere, come al solito mostri una capacità di sentimenti molto elevata.
    gigi

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0