username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

TANGO

Ho ballato un tango,
con un simulatore
di passi di passione,

Ho ballato un tango,
stringendo fra i denti
una rosa di cartone.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • Sophie DMF il 30/06/2007 14:54
    Tanti sentimenti in pochi versi... bellissima. e delicata anche la rima. Un sorriso. Sophie
  • Maurizio Triolo il 03/06/2007 20:31
    Buona l'idea e carina, brava.
  • Fabio B il 07/04/2007 00:30
    Bella, il tango un amore incontrollabile.
  • IvaDiva il 03/04/2007 11:38
    Particolare. A me è piaciuta. Brava! Ciao. Ivana.
  • laura ruzickova il 26/03/2007 09:51
    L'uomo della poesia è fittizio, ma, quando, nella realtà, si ballano tanghi con i simulatori, la storia rimane incompiuta, la rosa rimane di cartone, ed ogni ulteriore parola in merito è, a mio parere, superflua, e dolorosa. Grazie a tutti per i numerosi commenti, che tengo tutti in considerazione
  • Duccio Monfardini il 25/03/2007 22:40
    Come se fosse incompiuta... ma bellissima lo stesso... ciao, duccio.
  • celeste il 25/03/2007 20:42
    bella, coinvolgente. Non approssimativa
  • sara rota il 25/03/2007 18:18
    Troppo breve, ma come inizio non c'è male. Particolare e misteriosa.
  • Rowee Zowee il 25/03/2007 16:28
    la trovo affascinante!
  • Tj R il 25/03/2007 16:20
    Breve, però forte. Vedo Rabbia contro un Uomo fittizio e presunto?
  • Riccardo Brumana il 25/03/2007 16:08
    la trovo insipida.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0