PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Amore scritto

Vacanze terminate.
Ti chiedi speranzoso
"scriverà?"
Passano i giorni
l'attesa ti sfinisce.
Guardi la casella della posta
con un'espressione di supplica.
Un giorno, intravedi un colore nuovo
il rosa... sarà lei?
Frenetico giri la chiave
che ti schiude le porte
del paradiso.
Ti ritrovi tra le mani una busta che sa di violetta.
Il cuore è su di giri.
La apri con dolcezza
per non ferirla.
Leggi la lettera ed inizi a volare.
Ci trovi scritto tutto quello che
avevi sognato per notti intere
e in fondo allo scritto
l'impronta delle sue labbra
dipinte di rosa...
Quest'anno l'autunno può aspettare.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

13 commenti:

  • Hamid Misk il 27/12/2010 13:39
    una bella poesia.
    scorrevole e piacevole.
    bravo
    Hamid
  • angela testa il 13/09/2010 15:58
    bellissima... l'autunno può aspettare...
  • Giacomo Scimonelli il 13/09/2010 12:16
    poesia dolcissima e romantica.. di quelle che piacciono a me
  • terry Deleo il 12/09/2010 19:34
    Romantico come sempre nelle tue poesie:un bel momento d'amore!

    X Anna:le multe hanno color verde...

    terry
  • Uglisse il 11/09/2010 15:16
    Da buon sfigato posso dire che queste situazioni le ho solo sognate!
  • Pino Badalamenti il 10/09/2010 09:53
    Molto bella Aldo. Che emozioni mi evoca questo canto d'amore.
    Bravissimo.
  • Aldo Riboldi il 09/09/2010 22:22
    Grazie per i vostri commenti, in effetti sono emozioni d'altri tempi, Giovanni mi sa che hai ragione siamo proprio dei sopravissuti! il che vuol dire che abbiamo vissuto, ma stiamo ancora vivendo, siamo vivi!!!!!!
  • Annamaria Ribuk il 09/09/2010 22:19
    bellissima poesia Aldo...!!!!!!!!!... io quando vedo la busta rosa...è sicuramnete qualche multa da pagare... eh, eh, eh...
    Spero che la busta rosa odor di violetta ti porti bene... e ti dia felicità... un bacio Ann!
  • giovanni crisostomo il 09/09/2010 22:14
    Sei sicuro che non fosse la bolletta del telefono? Scherzi a parte, molto romantica e, come già detto, d'altri tempi. Ma noi siamo d'altri tempi, vero? Dei sopravvissuti.
  • Anonimo il 09/09/2010 19:12
    We finalmente buone notizie!
    Sono felice per te Aldo!
    Ben scritta!
    6, 5


    A. R. G
  • Tiziana La delfina il 09/09/2010 15:53
    molto bella. e romantica, piaciuta
  • Laura cuoricino il 09/09/2010 12:28
    Teneramente romantico...
    Mi hai fatto sognare, riportandomi indietro di tanti anni, ricchi di pure emozioni, innocenti sentimenti...
    Sembra proprio scritta da un giovane innamorato!
    Ciao, Cuoricino.
  • laura marchetti il 09/09/2010 10:24
    un amore di altri tempi... che non affida i propri sentimenti ad una mail.. dolce e rosa poesia

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0