accedi   |   crea nuovo account

Pensami

Distruggere ciò che è
rugiada nelle mani,
petali di margherite bianche,
scivolano gocce di sale
e... destino dipinge cieli e nuvole
su per sentieri friabili
deserti e stringi a te
poche sillabe d'amore... .

 

1
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Emilio Colaci il 11/08/2012 03:04
    Molto ben raffigurata. Delicato riassunto di un concetto complesso. Complessa in profondità e molto simbolica

4 commenti:

  • Giacomo Scimonelli il 10/09/2010 11:54
    dolcezza che vive nel tuo cuore e che si riflette nei tuoi versi.. piaciuta...
  • Anonimo il 09/09/2010 18:10
    La seconda parte è un po' debole!
    Belle parole!
    6


    A. R. G
  • Anonimo il 09/09/2010 16:30
    Poche sillabe d'amore.. Che infinita dolcezza, sublime.
  • laura marchetti il 09/09/2010 14:37
    poche sillabe.. che valgono un amore... non conta la quantità, ma la qualità del sentimento e dei tuoi bellissimi versi