username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

C'è vita

Fummo destinati a questo
- c'è chi chiama la sorte
all'appello senza mai
ricevere risposta -

È complicato il viaggio
attraverso duecento pianeti
perchè la vita s'insinua
nei punti più evidenti
e non molla facilmente la preda

Se c'è atmosfera
qualcosa vorrà pur dire
- e i cacciatori di taglie
sono già in attesa -

L'attività cerebrale è in aumento
- riportare a casa il medico di turno
è compito nostro -

E meno male che in qualche modo
l'avevamo pure previsto...

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Anonimo il 10/09/2010 19:59
    la trovo geniale. perdonami ma visti i miei evidenti limiti (guarda come mi vesto) c'ho messo circa un quarto d'ora a capirla. ma ce l'ho fatta. o no?
  • Elisabetta Fabrini il 10/09/2010 08:23
    Davvero molto bella e profonda... bravissimo!
  • Gabriella Salvatore il 09/09/2010 23:52
    Straordinaria riflessione filosofica, sei grande, Salvatore!
  • Maurizio Cortese il 09/09/2010 23:21
    Spira saggezza da tutte le parole, in particolare perché la libertà parte sempre da un destino che non ci siamo dati.
  • Manuela Magi il 09/09/2010 22:14
    Direi proprio di si.
    Sei un saggio!!!
  • Anonimo il 09/09/2010 21:02
    Siamo destinati a questo e con mille peripezie è questa
    vita che dobbiamo vivere...

    Bella riflessione, viverla nel modo migliore...
  • Giacomo Scimonelli il 09/09/2010 20:39
    grande poesia... scritta con maestria... complimenti
  • laura marchetti il 09/09/2010 20:29
    sempre superlativo
  • Ugo Mastrogiovanni il 09/09/2010 20:08
    Pura e piacevolissima filosofia, mi sei piaciuto.
  • loretta margherita citarei il 09/09/2010 19:49
    ottima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0