accedi   |   crea nuovo account

A don fra'

tu che predichi solo candore
mi ipnotizzano le tue parole

il tuo umile verbo
circuisce il mio cuore

non appena sei arrivato
un deserto hai trovato
sei stato acqua
per il mio deserto
sei stato luce
per la mia anima
sei stato fuoco
per il mio cuore.

Si era perso il tuo gregge
beatamente, l'hai ricondotto
nel tuo ovile.

O mio umile pastore
tu che illumini il cuore
nella via del Misericordioso Salvatore
sono sicura quasi certa,
che riuscirai nel tuo cammino
ad allargare i tuoi confini.

E... quando indosserai
il Suo anello
non osero'cancellare
la tua impronta
mi inginocchiero'
davanti al tuo cospetto
e bacero' il Suo anello
sperando, se me lo consentirai,
di esserne degna.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • paola carovano il 16/09/2010 12:36
    è un grandissimo augurio ke gli faccio e con tutto il cuore, perche' è veramente speciale.
  • sara zucchetti il 16/09/2010 12:06
    bella dedica sono sicura che questa persona se la merita con tutto il cuore

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0