accedi   |   crea nuovo account

Ricordi iniziali

Sento il profumo dell'inizio.
Qui con la sabbia tra le dita,
vedo nei miei ricordi,
i nostri corpi intrecciati alla schiuma delle onde;
il battito del tuo cuore echeggiare tra le pietre del fondale;
difronte il tuo volto
in alto il cielo stellato e sotto il morbido della sabbia.
Ascolto nei miei ricordi ansimanti respiri
alterare la normalità della natura circostante.
Ricordo una voce in lontananza
"Buongiorno, sveglia".
Apro i miei occhi:
il tuo volto, la sabbia, il mare, il cielo e il sole.
Un quadro scolpito nell'aria del mondo.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0