accedi   |   crea nuovo account

Fra Tempo benedice i sogni d'Amore

Quando
il tuo più bel sogno
prende corpo

alimentalo
con i tuoi occhi con la tua bocca con il tuo sangue

denudandoti
completamente di Te stesso
donagli
ad ogni istante tutta la tua anima

dandogli la forza di esistere nella realtà di questo mondo

nel frattempo
sarai diventato il sogno amato lo spazio infinito del tuo vivente sogno

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Anna G. Mormina il 13/09/2010 13:39
    ... buono il consiglio, bellissima la poesia!
  • Don Pompeo Mongiello il 12/09/2010 17:54
    Come al solito un modo di poetare eccellente. Complimenti!
  • Kartika Blue il 12/09/2010 15:32
    Celestiale!!
  • vito proscia il 12/09/2010 12:30
    bellissima poesia ti cattura fin da subito, e la sua lettura è scorrevole, mi piace la scelta di non voler usare la punteggiatura. poesia da 10 e lode
  • Anonimo il 12/09/2010 12:18
    Ciao Vincé, sono finiti i bagordi vacanzieri. Ora si torna a scrivere, consumando matite di vita e bottiglie di grappa!
  • Cinzia Gargiulo il 12/09/2010 00:28
    Alimentare il sogno fino a farlo diventare una splendida realtà... zì,,, zì... concordo.
    Bellissima!...
    Sogni d'oro Vincè...
  • Anonimo il 11/09/2010 18:39
    In fondo siamo fatti della stessa materia dei sogni!
    Molto bella!
    7+


    A. R. G
  • Alessandro Moschini il 11/09/2010 17:51
    Bella, terrena e spirituale allo stesso tempo. Sei un grande Vincenzo.
  • laura marchetti il 11/09/2010 15:09
    è come dare anima ai nostri sogni per non farli sfumare nella luce di un'alba
  • karen tognini il 11/09/2010 14:34


    Meravigliosa... un sogno d'amore diventato realtà...

    baci
    k

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0