PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Gramigna

Il giro segreto degli occhi,
dolci gocce d'arancia
su rami rochi di pianto.
La tua voce fanciulla
come un'alba improvvisa,
accarezza sui tetti
l'armonica della pioggia.

Mare spezzato sui fianchi,
sillabe di visi e nomi
come gerani al davanzale.
Un vento di roccia rompe il cielo;
sono gramigna secca
tagliata alla radice,
la corrente più forte
mi trascina con sé. 

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Dark Side il 23/11/2010 12:52
    versi densi di immagini che rendono benissimo le sensazioni di un amore finito

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0