accedi   |   crea nuovo account

Il coso

Ho cosato un coso nuovo,
l'ho cosato
perchè quello vecchio
s'era cosato.
Come si fa a cosare senza il
coso adeguato?
Ora che ho il coso, potrò cosare
a mio piacimento.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Giacomo Scimonelli il 20/09/2010 03:20
    simpatico il tuo modo di poetare... ventata di aria nuova nel sito
  • silvia giatti il 12/09/2010 14:47
    aahaha
    la mia... ciao coso...
    figata davvero:O
  • Anonimo il 11/09/2010 21:59
    il cosese e il farese sono lingue complesse e sconosciute a molti. ci potresti fare una cosa lì... come si chiama... mannaggia...!
  • Uglisse il 11/09/2010 17:31
    La dedico ai poveri di "lessico".

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0