accedi   |   crea nuovo account

Rinascita

Flutti interiori
si stagliano sulle rive dell'anima
come acque tempestose sulle rive di una scogliera.
Ogni onda ti travolge scardinando via un pezzetto di te
riva fragile di terra riarsa d'amore.
Acque scroscianti dalla forza impetuosa
trascinano con sé
detriti di rabbia
legati ad amari ricordi
lavando nel loro rifluire
le rocce dell'anima
che purificate brillano
al sole di un nuovo giorno.
E tu terreno riarso
ritorni a nutrirti
di cibi succulenti
e privo di quella cieca rabbia
fertile rifiorisci alla nuova primavera.

 

0
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 10/02/2016 09:55
    Un serto floreale per questa tua eccezionale!

2 commenti:

  • Anonimo il 12/09/2010 18:30
    Direi... impetuosa!
    Ottima chiusa!


    A. R. G
  • Sergio Fravolini il 12/09/2010 17:35
    Un pezzo di se stessi e forse...

    Sergio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0